Prospettive

Un magazine giovane, multidisciplinare e impegnato

Avrei Scelto Voi

Tempo di lettura: < 1 minuto

Vi ho chiamati famiglia
vi ho scelti io,
scelta difficile.
Come quella volta che cominciai a capire
che voi non avevate scelto me,
momento difficile.
Vi stringevo dal basso
mi aggrappavo al vostro sorriso migliore
per evitare di cadere
per non lasciare la presa
per non cominciare tutto da capo.
Ora quei sorrisi non ci sono più,
non per me.
Così come i vostri sguardi.
Mi chiedo ancora
come siamo arrivati
a guardarci senza vederci.
Non sono mai stata felice come quando ero con voi.
Mi brillavano gli occhi
me li avete spenti.
Adesso ho capito.
Siete stati solo la visone di quello che desideravo più al mondo.
Una famiglia per scelta.
Quella famiglia che c’è,
non importa cosa
non importa dove
non importa quando
non importa perchè,
importi tu.
La vera famiglia c’è
si fa sentire,
ti giri e hai le loro mani sulle spalle,
non dovresti rincorrerla.
Ora mi fermerò
mi allontanerò in silenzio
e aspetterò qualcun altro
che tenda la mano per cercare la mia.
Ho giocato la mia partita.
Ho perso.
Ora tocca a voi cominciare la vostra.

Lisa Massaro

Lascia un commento