Prospettive

Un magazine giovane, multidisciplinare e impegnato

Il sacro e il profano: quando la società determina ciò in cui crediamo

Tempo di lettura: 4 minuti Il sacro e il profano sono noti a tutti. Ognuno di noi sa cosa rientra nella sfera del venerabile e cosa invece ne è estraneo. Ma da cosa deriva questa distinzione? Chi l’ha imposta? E perché siamo convinti dell’esistenza di queste categorie?  Prima di tutto, è necessario specificare che le categorie di sacro e profano … Read more

2 Giugno 1946 – La nascita dell’Italia

Tempo di lettura: 3 minuti Oggi si celebra la festa della Repubblica, fissata al 2 giugno per commemorare il celebre referendum tra monarchia e repubblica avvenuto nel 1946, anno che potrebbe apparire come discretamente lontano da noi, in fondo sono passati “solo” 75 anni, un tempo veramente irrilevante rispetto alla storia nel suo complesso, eppure quello spirito che animava il … Read more

Still I Rise: Cambiare il mondo attraverso l’istruzione

Tempo di lettura: 4 minuti Still I Rise è un’organizzazione no profit, non governativa e completamente indipendente grazie alla generosità di donatori privati. Il nome della onlus si ispira alla poesia “Still I Rise”di Maya Angelou : un inno contro il pregiudizio, le ingiustizie e le discriminazioni.  Nicolò Govoni ventisettenne, originario di Cremona e candidato al premio Nobel per la … Read more

La Resistenza per Eredità

Tempo di lettura: 4 minuti Resistenza. Sono cresciuto con questa parola. Mio nonno paterno, Edoardo, nel 1943 aveva 19 anni. Oggi a quell’età, pandemie permettendo, si esce con gli amici e si festeggia, si iniziano le prime storie d’amore serie e si sceglie una carriera universitaria o lavorativa che ci terrà impegnati per gli anni a venire. Allora no. Nel … Read more

DISUGUAGLIANZA, ANCORA TU

Tempo di lettura: 3 minuti “Basta con questi stereotipi, è ora di fare un passo avanti”. È questo l’ultimo slogan di una delle aziende produttrici di assorbenti. Da anni veniamo assillati da pubblicità che promuovono un bene primario per le donne in modo del tutto ridicolo. Prima è la volta della “Super woman”: nuota, pratica paracadutismo, corre e salva il … Read more